Perché scegliere Girocredito?

Blu - GiroCredito

La piattaforma ideale per chi deve cedere un credito di imposta

Gli istituti di credito sono forse la soluzione “più veloce” per la cessione dei crediti di imposta, ma probabilmente non la più conveniente.

Infatti, i tassi di sconto applicati (differenza tra il valore nominale del credito ed il prezzo di acquisto proposto dagli istituti di credito) andranno sempre più ad aumentare e spesso le proposte comportano dei costi accessori (per esempio l’apertura di un conto ad hoc, sottoscrizione di un finanziamento, assicurazioni, ecc.).

La cessione crediti –  attraverso Girocredito – a privati o ad aziende, che hanno benefici concreti diretti dalla deduzione del credito di imposta, è quindi sicuramente più vantaggiosa rispetto all’offerta bancaria, offrendo tassi di sconto inferiori.

C’è la stessa differenza che vendere la propria auto usata al concessionario o venderla direttamente ad un privato che ha necessità immediata di quell’auto. Con chi dei due è più probabile ottenere un accordo migliore?

La cessione dei crediti di imposta tramite Girocredito ha molti vantaggi:

  • Più semplice trovare un acquirente interessato (cioé che deduce entro breve il credito personalmente) grazie al “mercato” di compratori e venditori iscritti alla piattaforma.
  • Più vantaggioso trovare un prezzo più alto a cui vendere il tuo credito, grazie al sistema di aste.
  • Più sicuro ricevere i pagamenti, con la garanzia di un conto vincolato.
  • Più garantito: hai la sicurezza che quando trasferisci il credito, il prezzo pagato dal venditore è già sul tuo conto vincolato pronto ad essere “liberato” a tuo favore non appena trasferisci il credito all’Agenza delle entrate.
  • Più facile sbrigare tutte le pratiche, avendo un commercialista ed un team di esperti a tua disposizione che ti segue in tutti i passaggi.
  • Più economico: nessun canone, nessun costo di adesione.

La piattaforma ideale per chi vuole acquistare un credito di imposta

Due sono i principali motivi per acquistare un credito di imposta:

  • per utilizzarlo in compensazione delle imposte che devi pagare: devi pagare  imposte nell’anno in corso (pari ad es. 10.000€) e quindi puoi acquistare un credito da dedurre nell’anno in corso di valore nominale (pari ad es. 10.000€), ma che acquisti ad un prezzo scontato (ad es. 9.250€), risparmiando il 7,5%.
  • per investimento: hai a disposizione liquidità e quindi decidi di investire oggi acquistando un credito che si può dedurre negli anni successivi ad prezzo più basso del valore nominale (ad es. con il 15% di sconto), per poi rivenderlo nell’anno in cui si può dedurre al 5% di sconto, guadagnando il 10%.

L’acquisto di crediti –  attraverso Girocredito – da privati o da aziende, che hanno necessità di vendere crediti di imposta che non riuscirebbero a dedurre, è ovviamente più vantaggiosa rispetto a pagare l’importo “pieno” delle imposte che si dovrebbero pagare o un investimento dal tasso vantaggioso, senza alcun rischio.

L’acquisto dei crediti di imposta tramite Girocredito ha molti vantaggi:

  • Più semplice trovare un venditore interessato (cioé che ha un credito di imposta in scadenza o che ha necessità di monetizzare velocemente il credito) grazie al “mercato” di compratori e venditori iscritti alla piattaforma.
  • Più vantaggioso rispetto a pagare pienamente le imposte (senza dedurre il credito)
  • Più sicuro effettuare i pagamenti, con la garanzia di un conto vincolato.
  • Più garantito: hai la garanzia che il prezzo pagato viene corrisposto al venditore solo quando il credito è diventato effettivamente di tua proprietà, trasferito all’Agenzia dell’entrare e disponibile nel tuo cassetto fiscale.
  • Più facile sbrigare tutte le pratiche, avendo un commercialista ed un team di esperti a tua disposizione che ti segue in tutti i passaggi.
  • Più economico: nessun canone, nessun costo di adesione.